Primi piatti

Organizzare un viaggio è diventata un’odissea?! – Un primo di dubbia natura..

E’ da un pò che io e il rompitortini stiamo pensando alla vacanza estiva. Quella per eccellenza,dove stacchi da tutto e da tutti e te ne vai via per una settimana,chi può per un pò di più.

Quest’anno che io ho lavorato,racimolato un pochino di soldini, avevamo deciso di esaudire il nostro mio sogno di una vita : New York.

Sogno di andarci da un sacco.
Mi piace tutto di quella città ( ne parlo come se ci fossi già stata).
Adoro il loro essere cosmopoliti,
Essere in una città dove trovi tutto, ma proprio tutto tutto.
L’inglese…
Insomma,come si dice..I love NY!

Ecco si,io la lovvo anche New York, ma è lei che non lovva molto me.
Volo? trovato. Prezzo più che accettabile per partenza agli inizi di settembre..
E io già mi esalto. Il volo era la cosa che temevo di più.
Tempo di permanenza? La sottoscritta megalomane era partita con 15 giorni, ma il rompitortini è intervenuto a placare le mie manie di grandezza, togliendomi dal mio stato di incoscienza e facendomi notare che il mio conto disponibile non era certo quello di un miliardario.Ma neanche di un imprenditore. Ma neanche di un commerciante. Insomma era il minimo indispensabile.

Ok. con tristezza riduco tutto a 10 giorni.
Hotel?Appartamento?
Non sarà difficile la ricerca. Cosa vuoi non trovare un albergo a Ny? Pfff…
NO. Non si trova un cacchio di albergo a Ny che stia sotto la nostra cifra e che sia decente.
Si che il cambio è quello che è, però miei cari Newyorkesi… abbassateli sti prezzi!!!
Ho girato tutti i siti del mondo di prenotazione, tutti quelli inventati fino adesso, non riuscendo a trovare una soluzione che ci soddisfi.

Quindi il mio sogno si sta pian piano diradando,ma rimarrà sempre lì…
in attesa che faccio i soldi,divento ricca sfondata e mi compro Manhattan… 
Sogna… fa bene, dicono…
 
Complice quindi il post della mia thai preferita ( e anche unica che conosco!!) mi sono buttata sulla Grecia, su Creta e magari anche Santorini che mi ha attirato subito… cioè come non si fa ad amare un posto così?
 
E voi? avete già pensato alle vostre vacanze estive? Dove andrete di bello??
 
 
Ricetta, un primo finalmente. 
La natura è un pò dubbia. 
Ero partita col voler fare i Pici all’aglione. Ricetta tipica della Maremma, che avevo mangiato (ed eran buonissimi) in una vacanza di qualche anno fa a Saturnia e dintorni.
Però poi volevo usare l’attrezzo che mi son comprata a una fiera. 
Quello per far gli spaghetti per intenderci, da una parte si creano spaghetti sottili, dall’altra invece un pò più corposi.
A questo punto… qualcuno mi dica il formato di pasta che ho creato!!! Oppure deposito tutto in camera di commercio e faccio i soldi per andare a Ny (Vedi sopra..)
 
Pici-spaghettoni all’aglione

 

 

Per la pasta:
600 gr. di farina 00
300 gr. di acqua all’incirca
olio q.b
sale
 
Per il sugo
passata di pomodoro e qualche pomodoro pelato ( la ricetta originale prevede solo i pelati)
3 spicchi d’aglio
2 peperoncini piccoli
olio extra vergine q.b
 
 
Procedimento:
 
Per la pasta : create la classica fontana di farina e cominciate a versare l’acqua,l’olio e il sale. Cominciate a sbattere con la forchetta e pian piano amalgamate il tutto per bene. Otterrete un impasto omogeneo e liscio.

A questo punto far riposare l’impasto per mezz’oretta. Stendetelo a uno spessore di un cm e collocate la sfoglia sopra questo attrezzo (ha un nome? vi prego ditemelo!!). A questo punto prendete il mattarello e schiacchiate l’impasto,come quando tirate la sfoglia. Al di sotto cadranno quindi tutti i fili di pasta.
Formate dei nidi e lasciate riposare.

Per il sugo: preparate un soffritto di olio e aglio tagliato a pezzetti. Quando sfrigola versatevi i pelati e/o la passata di pomodoro e il peperoncino. Fate restringere bene il sugo.
Buttate la pasta nell’acqua bollente e scolatela al dente. Mantecatela dentro il sugo per 2/3 minuti. Servite con abbondante parmigiano.

 

 
 

You Might Also Like

17 Comments

  • Reply
    Barbara Baccarini
    17 Maggio 2013 at 19:56

    eh Monica…le vacanze estive…qui sembra piu che altro di dover pensare alle vacanze di Natale!!!
    ancora nulla di prenotato ma forse una settimana tra Terracina,Sperlonga e tutti quei fantastici litorali ma mi rifarò a novembre quando spero di farcela ad andare in Australia a trovare alcuni amici!!

  • Reply
    Valentina
    17 Maggio 2013 at 19:58

    Tesorinaaaa 🙂 Dai, spero tu riesca al più presto ad organizzare per New York… ti capisco, anche per me è un sogno e vorrei andarci ma adesso non è ancora il momento! Tra l'altro 10 gg di fila nemmeno li abbiamo… e poi io vorrei andarci nel periodo natalizio… questo è il mio sogno! Ad ogni modo, sono stata a Santorini ben 8 anni fa e mi è rimasta nel cuore (a parte il vento ahahahah)… posti incantevoli, tutto stupendo… mio consiglio: vai! <3 E' anche molto romantica 🙂 Non so ancora dove andrò questa estate, non ne ho idea... ma noi siamo sempre quelli dell'ultimo minuto purtroppo! Che bontà questi pici!!! Mi piacciono un sacco, devo provare a farli... ti sono venuti benissimo 😀 Bella Saturnia, eh? Anche lì vorrei tanto tornarci! Un abbraccio fortissimo, buon weekend amica mia! <3

  • Reply
    Sara
    17 Maggio 2013 at 20:30

    ny è sicuramente fantastica ma direi che Creta è un ottimissimo ripiego. Ci sono stata ed è fantastica veramente..e poi super economica :)! noi poveri non-miliardari anche ce la possiamo permettere!!
    Bhe questi pici-spaghettoni sono un'esperimento ben riuscito direi :)!
    Baci Monica :)!

  • Reply
    Chiara Setti
    17 Maggio 2013 at 20:35

    Anch'io ho quell'attrezzo per fare gli spaghetti ma non l'ho mai usato!!
    Su new York veramente non trovi niente di abbordabile? Neanche soggiornando nelle zone più periferiche? Io ci sono stata ormai dieci anni fa ma non mi sembrava cosi costosa…certo è che se “ripieghi” sulla Grecia ti va comunque di lusso..sono dei posti fantastici…e poi il cibo… :-))

  • Reply
    Ketty Valenti
    17 Maggio 2013 at 20:51

    Guarda se proprio lo desideri tanto ti auguro di cuore di realizzare il tuo sogno newyorkese ma francamente questo della Grecia mi piace quasi di più,ti auguro quindi che ti sorprenda positivamente più di quanto tu non creda,di divertirti e soprattutto di rilassarti fino all'ultimo capello ha ha ha.
    Gustosi i tuoi spaghetti bravissima,io non li ho mai fatti.
    Z&c

  • Reply
    Andrea
    17 Maggio 2013 at 21:06

    I pici è il tipo di pasta che cerco sempre quando vado in Toscana, mi piacciono in tutti i modi!
    Non sono mai stato a NY, ma ho sempre sentito dire che i prezzi degli alberghi sono inarrivabili. Tu insisti nella ricerca, casomai ripieghi per la Grecia che non è niente male. Un abbraccio

  • Reply
    Marisa. Uncicloneincucina
    17 Maggio 2013 at 21:18

    Dunque stellina…intanto i tuoi pici sono fantastici!!!
    Quanto a NY io ci sono stata ed è magnifica…se già la ami adesso, quando sarai lì le lascerai il cuore! E' una città pulsante, piena di vita, di luci, di gente di tutti i tipi! Bellissima….come ti invidioooo! 10 giorni vanno bene sai per girarla bene, organizzati bene le tappe e vedrai che sarai contenta!
    Noi ancora niente ferie, al momento pensiamo di saltare quest'anno che è un pò particolare vista la crisi, e io ancora a part time forzato..Vedremo!
    un bacione
    Mari

  • Reply
    Sara Drilli
    17 Maggio 2013 at 21:38

    Cara Monica…anche io mi sono lasciata affascinare da VAty e mi sa che..Creta sarà! 🙂 siamo tutti alla ricerca.che il mercato ce la mandi buona! Non ho mai provato i pici 🙁 che schiappa…un abbraccio e buon weekend.

  • Reply
    paneamoreceliachia
    17 Maggio 2013 at 21:46

    Io registrerei, nel dubbio, non si sa mai. Magari invece che poco gli dai un altro nome e parti di esportazione. Di sicuro sono buoni,quindi per me successo assicurato.
    Alice

  • Reply
    m4ry
    18 Maggio 2013 at 8:03

    Eccomi…New york è anche nei miei desideri…e prima o poi, ci andrò…ma credimi la Grecia, per una vacanza estiva, è l'ideale. E' perfetta….vedrai..te ne innamorerai..sono stata a Creta ( e vorrei tornarci quest'anno ) e anche a Santorini…
    Meritano entrambe e per motivi diversi..se vuoi il mare meraviglioso, non esitare, è Creta la tua isola…se cerchi scenari magici e colori mai visti…ecco..Santorini ti aspetta..
    Che buoni i tuoi pici 🙂 Un bacione grande !

  • Reply
    Una Fetta Di Paradiso
    18 Maggio 2013 at 9:05

    Ah ah ah non so che tipo di pasta hai creato, ma dev'essere squisita, io amo la pasta al sugo cara. Per quanto riguarda il brevetto ci farei un pensierino, visto mai? 🙂
    Per NY che dire? Io la vidi dalle finestre dell'aeroporto durante uno degli innumerevoli trasferimenti del mio viaggio di nozze e ti posso confermare che mi è rimasta sul groppone non poterla visitare in lungo e in largo, ma qui scatta la nota dolente, purtroppo neanche 15 giorni sono sufficienti per ammirarla tutta, sono stata ad Orlando e ti dico che 6 giorni non son bastati figurati NY!!!! Certo per una capatina veloce veloce si può fare e ti auguro, anzi auguro ad entrambe, di poterlo fare un giorno. Unico consiglio per l'alloggio, conviene sempre prenotare in loco, perché molti hotel o motel non si trovano sui siti, magari ti prenotavi un posto per 2 giorni e poi una volta lì ti cercavi qualcos'altro di più consono!Sarà per la prox volta ora mangiamoci sto bel piatto di spaghettoni va!
    Vale

  • Reply
    Una Fetta Di Paradiso
    18 Maggio 2013 at 9:08

    Ah scordavo!Santorini non l'ho mai visitata ma sono stata in Grecia 6 volte perché una mia carissima amica greca mi ospita ogni volta che ne sento il bisogno e il piacere (praticamente se fosse per me ogni anno) e ti assicuro che non te ne pentirai, il mare greco è super…e ti ho detto tutto!
    Non sarà alla Sexy and the city…ma ti assicuro che la sexy in the sea merita moltissimo!
    Vale

  • Reply
    Vaty ♪
    18 Maggio 2013 at 9:52

    Tesoro lancia stare che sogno anch'io santorini! Creta e' bellissima ma non ho trovato le cupole come queste che le cerco da fotografare 😉
    Cmq se vai fammi sapere! Quanto a nyc, magari x viaggio di nozze:)
    Tesoro perdonami l'assenza.. Mille cose in corso ma quando posso, passo:) un bacione e buon week end!
    Ps felice di essere la tua Thai preferita :-))

  • Reply
    Dolcemeringa Ombretta
    19 Maggio 2013 at 14:57

    Monica cavolo ma sono cosi' cari?! mannaggia ma non e' detta l'ultima parola magari trovi un occasione!!! senno' anche la Grecia credo sia stupenda:)
    hai fatto una pasta perfetta secondo me e deve essere molto ma molto gustosa!!!
    ti saluto tesoro ci risentiamo quando rientro:***

  • Reply
    Roberta Morasco
    19 Maggio 2013 at 21:23

    Monica, NY è cara, e se ci volete andare dovete digerire la cosa..io quando ci sono stata ho speso un 'botto' di albergo..però una mia amica ci è appena stata e se vuoi le chiedo dove ha soggiornato e ti faccio sapere!
    Comunque la Grecia è bellissima!!! Io sono stata a Paros, Santorini, Mykonos e Naxos..sono tutte diverse e molto belle al tempo stesso. Santorini è spettacolare, ma pecca sulle spiagge..a me ad esempio piacciono bianche e lì sono tutte laviche, quindi scure. A noi, anche se turistica è piaciuta molto Mykonos, ma certo non ad agosto, te la sconsiglio, è perfetta fino a giu, inizio luglio…vabbé, informatevi bene sul tipo di vacanza che volete fare, se hai bisogno di info chiedi pure..io intanto mi informo per NY! 😉 Buonissimi gli spaghettoni-pici!! Che brava che sei!!!
    Saluta il rompi-tortini!! 😉
    Roby

  • Reply
    Roberta
    20 Maggio 2013 at 12:26

    Ahahaha, non so che formato sia ma l'aspetto è dei migliori cara Monica, e te lo dice una Maremmana!!! 🙂
    Vacanze? Stiamo sognando Mosca e S. Pietroburgo, ma ancora non ho avuto il coraggio di guardare quanto costano i voli 😉
    Un abbraccio stella!

  • Reply
    Berry
    20 Maggio 2013 at 14:10

    Moniiiii ma noooo! Niente hotel a NY, costano troppo, prova negli appartamenti! Se trovo il volo ad un prezzo decente ad agosto ci vado anche io e gli appartamenti non costano tanto, anzi! Riprovaci dai, non demordere…e comunque la Grecia è anche la mia fissa, non ci sono mai stata! Comincio a giugno con Cefalonia ♥ e ti saprò dire!
    Ti abbraccio tesoro…e come dice la Roby…noi maremmani non guardiamo la forma 🙂 ma l'aspetto pare meraviglioso!

  • Leave a Reply