Dolci/ La colazione

Un contest speciale! – Biscottini glassati al thè matcha

 

 

 

 

Per questo contest ci ho messo tanto.
Ho pensato e ripensato ma non mi veniva in mente niente di appropriato.
Poi finalmente ho trovato questo benedetto thè matcha.

Per chi non lo sapesse :

Il tè matcha è una varietà di tè verde che i coltivatori giapponesi fanno crescere a riparo dal sole e le cui foglie vengono raccolte a mano e poi trasformate in polvere attraverso l’utilizzo di mulini in pietra. Proprio grazie a questa lavorazione, il tè matcha – pregiatissimo – si presenta in polvere molto fine e profumata di un intenso color verde smeraldo ed è particolarmente ricco di vitamine, sali minerali, clorofilla e carotene.
Proprietà e benefici

Questa polvere viene ottenuta dalle foglie – interamente presenti nella bevanda e nella polvere – della migliore qualità di Gyokuro sbriciolate in appositi frantoi. La modalità di preparazione di tè matcha – per sospensione e non per infuso (la polvere, infatti, viene unita in una larga ciotola all’acqua) – gli conferisce una maggiore concentrazione di sostanze rispetto all’usuale infusione.

In particolare, il tè matcha è ricco di vitamine B1, B2 e C, beta-carotene, sali minerali, polifenoli e caffeina, che favorisce uno stato di vigile attenzione. Al pari dei monaci buddisti che lo utilizzavano durante la meditazione, allora, un po’ di tè matcha vi farà rimanere belli svegli, ma attenzione se siete particolarmente sensibili alla caffeina!

Il Tè matcha è sinonimo di antiossidanti: il Matcha contiene 70 mg al grammo di catechine, una quantità decisamente superiore a quella contenuta nei tè verdi in bustina. E’ dunque un ottimo rimedio antinvecchiamento, drenante e disintossicante e non solo: il tè matcha si rivela essere anche un rimedio per prevenire le scottature solari e in grado di proteggere la nostra pelle dai possibili danni causati dai raggi ultravioletti. La sua azione protettiva sarebbe dovuta all’elevato contenuto di polifenoli presenti nelle foglie da cui si ricava la polvere.

Digestione. Calma le mucose dello stomaco e dell’intestino ed è utile nella cura di malattie di origine nervosa o infiammatoria che riguardano l’apparato digerente. In più, è un efficace rimedio contro l’iperacidità gastrica e protegge il fegato.

Diete dimagranti. Il tè matcha è in grado di ridurre la sensazione di fame, per cui può essere utilizzato in regimi alimentari ipocalorici, anche grazie al suo effetto diuretico che aiuta nella perdita di peso.

Infine, il matcha sarebbe in grado di prevenire infarti o colpi apoplettici, tenere a bada diabete e ipertensione e di ridurre il livello di colesterolo nel sangue.

Dal sito www.greenme.it

Dopo tutta questa pappardella di roba vi do la ricetta và!!

 

 
 

Quindi ho accostato dei semplici biscottini di pasta frolla al thè della cultura giapponese. Only for you Vaty 😀

 

Biscottini glassati al thè matcha
 
Ingredienti per 30 biscottini
 
250 gr di farina
1 uovo
100 gr. di zucchero a velo
1 cucchiaino colmo di thè matcha
2 cucchiaini di zenzero
100 gr di burro molto morbido
 
per la glassa al cioccolato:
 
200 gr. di cioccolato 
 
per la glassa al thè matcha 
 
70 gr. di zucchero a velo
1/2 cucchiaino di thè matcha
1 cucchiaio d’acqua tiepida

Procedimento:

In un mixer, o se preferite a mano, unite tutti gli ingredienti e impastate fino a ottenere una palla.
Fatela raffreddare in frigo per 1 ora.
Stendete la frolla all’altezza di 1cm. Con l’aiuto di un coppapasta tondo ricavate i biscotti e infornateli a 180° per 20 minuti. Fateli raffreddare.
Per la glassa al cioccolato: ponete il cioccolato in una ciotola e fate sciogliere completamente al microonde. Se non avete il microonde,potete fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria con l’aggiunta di un cucchiaio di latte.
Per la glassa al thè matcha: sciogliete il thè matcha e lo zucchero con un cucchiaio di acqua tiepida,mescolate fino a formare la glassa.
Stendete prima la glassa al cioccolato,fate rapprendere e successivamente decorate con la glassa al thè matcha.

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Vaty in collaborazione con Pentole Agnelli e Chef Chicco Coria

 

You Might Also Like

17 Comments

  • Reply
    Vaty ♪
    7 Ottobre 2013 at 17:28

    Ma che bontà deve essere questa glassa di tè matcha sopra frollini di cioccolato??? Grazie grazie Monica! sei stata troppo carina a voler partecipare e ti ringrazio tanto!
    ti voglio bene Mony!!! :*

  • Reply
    Valentina
    7 Ottobre 2013 at 19:04

    Amicaaaaaaa che belli!!! E che buoni devono essere! 😛 Mi piace tanto la tua ricetta, Vaty sarà felice! Il tè matcha l'ho preso da poco e devo dire che mi ha colpito per il profumo e il gusto… ottimo… costa una cifra ma ne vale la pena! 😉 Un abbraccio forte e complimenti, buona serata! :** <3

  • Reply
    Emanuela Ricami di pastafrolla
    7 Ottobre 2013 at 19:37

    Semplici biscottini che però si mangiano con gli occhi!!! Ma che bellissimo coore la glassa…. a presto Emanuela

  • Reply
    Piovonopolpette
    7 Ottobre 2013 at 20:18

    Bellissimi i tuoi biscottini, Monica, mi piace troppo il contrasto tra il marrone del cioccolato e il verde! Fantastici!

  • Reply
    Francesca P.
    7 Ottobre 2013 at 21:14

    Voglio sentire subito il sapore di questi biscottini, la sola vista mi ha conquistato! 🙂
    Sarà il verde, sarà la glassa che hai messo così bene, sarà la curiosità ancora non soddisfatta del tè matcha che non ho avuto mai…
    Il contest si arricchisce di una bella ricetta, anche visivamente!

  • Reply
    Andrea
    7 Ottobre 2013 at 21:57

    E meno male che non ti veniva in mente niente! Questi biscottini sono veramente una delizia: belli, buoni e salutari! Un bacio

  • Reply
    lucy
    8 Ottobre 2013 at 6:47

    oh, oh ma sai che ho giusto del the matcha e che mi ispirano assai i tuoi biscottini?!

  • Reply
    Roberta
    8 Ottobre 2013 at 13:04

    Capolavoro Monica!!! davvero! Ne è valsa la pena metterci tanto! Per la cronaca io sono in alto mare, non mi viene in mente nulla degno di Vaty!!!!
    Un bacio!

  • Reply
    Miss Becky
    8 Ottobre 2013 at 15:05

    Deliziosi, davvero. Ci avrai anche messo molto, ma credo ne sia valsa la pena! 😉

  • Reply
    Luisa Piva
    8 Ottobre 2013 at 17:40

    sono meravigliosi Monica.. troppo carini.. bravissima! perfetti per un contest speciale .. così speciale come solo per Vaty potrebbe essere..
    baci cara

  • Reply
    Maddalena Laschi
    8 Ottobre 2013 at 22:09

    Moni sei meglio di un'enciclopedia!!!! Ho sempre visto the matcha di qua e di la , ma on mi sono mai interessata troppo, quindi grazie delle informazioni e della bella ricetta, bellissimo il contrasto tra il marrone del cioccolato e il verde della glassa! Un abbraccio
    Maddy

  • Reply
    Silvia- Perle ai Porchy
    9 Ottobre 2013 at 19:11

    Belli belli belli!! MA sbaglio o mi ero persa le modifiche alla grafica del blog? Che pessima follower! 🙁

  • Reply
    Chiarapassion
    10 Ottobre 2013 at 10:03

    La tua contaminazione dolce mi piace tanto ed è tutta da gustare!

  • Reply
    Monica Chiocca
    10 Ottobre 2013 at 14:57

    Tu sei una super follower 🙂 sono io che sono volubile ai cambiamenti!!

  • Reply
    Roberta Morasco
    11 Ottobre 2013 at 22:00

    Monica!!! Che meraviglia 'sti biscotti!!!
    Ma questo tè matcha??? Non sono ancora riuscita a comperarlo….:-(
    Sono davvero belli, sul buono non ho dubbi…quello zenzero nella frolla ;-)..
    Bacione!! Roby

  • Reply
    Claudia Bonera
    13 Ottobre 2013 at 14:58

    Ciao, arrivo da te grazie al contesto di Vaty “Contaminazioni”. Complimenti per il tuo blog, mi sono unita ai tuoi lettori e mi piacerebbe tanto che tu facessi altrettanto. A presto, Claudia
    http://lacucinadistagione.blogspot.it/

  • Reply
    Elle
    11 Novembre 2013 at 13:50

    Bella l'idea della glassa al thé matcha. Sai che mi sa che te la rubo per decorare i biscotti natalizi al posto di usare inutili coloranti artificiali?! Gracias!! Baci

  • Leave a Reply