Secondi piatti

L’autunno alle porte – Arrosto all’agrodolce con patate novelle

E’ ricominciato l’autunno.
Il periodo delle piogge intermittenti e interminabili.
Le tisane delle 5 del pomeriggio, un pò english style se vogliamo.
Un pò mi guardo indietro e penso a come l’estate sia passata in fretta…

“L’eternità è un battito di ciglia…”

Permettetemelo,oggi sono un pò malinconica.
Questo tempo grigio, freddino per me ( qui girano in casa con le t-shirt,io ho già la felpa…) mi riporta a far riflessioni,a pensare al  presente e al futuro. Senza arrivare alla fine a una sorta di soluzione.
Mille pensieri per la testa,mille idee da progettare,da creare,mille pagine da studiare (mettiamoci anche quelle…)

Guardo fuori,piove.
Mi siedo,apro il libro. G uardo le pagine,lo chiudo.
Accendo la tv,non c’è niente di bello.Chiudo la tv.
Per oggi va così, sono insofferente a tutto,tutto tranne che al blog 🙂

 
 
Arrosto in agrodolce con patate novelle
ricetta tratta da Sale e Pepe di ottobre 2013 e riadattata.
arrosto agrodolce

 

 

 

 

 

 
Ingredienti:
 per 6/8 persone
 
1 carrè di maiale
1kg di patate novelle piccole con la buccia
1 bicchiere di brandy
1 cucchiaio di miele al tiglio Rigoni di Asiago
2 spicchi d’aglio
1 rametto di rosmarino
2 bicchieri di vino bianco
olio EVO
sale e pepe q.b
 
Procedimento:
 
Ungere una teglia con abbondante olio evo. Sistemare il carrè di maiale sulla teglia e tenendolo per le costine fatelo ungere dall’olio della teglia. Sistemate all’interno del carrè un ramo di rosmarino e gli spicchi d’aglio.
Infornate a 200° fino a che non è rosolato. Ci vorranno all’incirca 10-15 minuti. 
Versate sull’arrosto il vino bianco e lasciate cuocere per 1 ora e mezza.
A metà della cottura aggiungete le patate novelle e continuate fino a fine cottura.
Mescolate il brandy con il miele fino a farlo sciogliere.  A questo punto,versarlo sull’arrosto e continuate la cottura per 10 minuti.
Fate riposare la carne per 5 minuti e servite.

 

 

 

 

 
 

You Might Also Like

15 Comments

  • Reply
    Valentina
    20 ottobre 2013 at 18:41

    Amica mia, il tempo grigio non aiuta l'umore… ma questo arrosto e queste foto fanno sorridere anche il cuore per quanto sono belli!!! Sei bravissima e diventi sempre più brava <3 Ti abbraccio con tanto affetto, tutto tornerà a posto... intanto coccole, ok? Tvb :**

  • Reply
    Ketty Valenti
    20 ottobre 2013 at 21:30

    Caspita,un arrosto a dir poco favoloso….ma devo anche farti i complimenti per il post precedente ho trovato la ricetta originale ed elegante,in bocca al lupo per tutto!!!
    Z&C

  • Reply
    Cinzia Tamburo
    21 ottobre 2013 at 7:47

    Questo tempo grigio mette tristezza anche a me, per fortuna ci sono anche tante cose belle come questo delizioso arrosto. Le foto sono stupende!

  • Reply
    Emanuela Martinelli
    21 ottobre 2013 at 8:28

    Certe giornate fanno affiorare pensieri malinconici ti do ragione, ma come dice mio marito aggrappati a qualcosa che ti fa sentire ben e se il blog ci riesce, benvenga, noi siamo qui ad aspettare i tuoi bellissimi post. A presto Manu

  • Reply
    Cuoca Pasticciona
    21 ottobre 2013 at 11:26

    I giorni di insofferenza capitano anche a me e so quanto sono pesanti, ma cerca di cogliere i lati belli dell'autunno e di pensare un poco di meno ai problemi, ” si scoprirà solo vivendo ” 🙂 :).
    Ti abbraccio e ti faccio i complimenti per questo succoso e gustoso arrosto della domenica 🙂

  • Reply
    Cucina Mon Amour Thais
    21 ottobre 2013 at 12:01

    Cara Monica.
    Devo assolutamente provare questa tua versione…
    Ma é delizioso questo arrosto. Complimenti.
    Un abbraccio.
    Thais

  • Reply
    Monica Chiocca
    21 ottobre 2013 at 16:20

    Provala Thais, fammi sapere se ti piacerà! Un bacio

  • Reply
    Monica Chiocca
    21 ottobre 2013 at 16:21

    Grazie mille! speriamo proprio che passino questi giorni!!

  • Reply
    Monica Chiocca
    21 ottobre 2013 at 16:21

    Grazie Manu,spero che la pioggia smetta e entri un pò di sole! Un abbraccio

  • Reply
    Monica Chiocca
    21 ottobre 2013 at 16:29

    Grazie Cinzia!!

  • Reply
    Monica Chiocca
    21 ottobre 2013 at 16:30

    Amica grazie <3 <3 ti voglio bene!!

  • Reply
    Monica Chiocca
    21 ottobre 2013 at 16:31

    Grazie mille Ketty, un bacio!

  • Reply
    Chiarapassion
    21 ottobre 2013 at 21:14

    Il tuo arrosto è semplicemente perfetto e succulento, i giorni grigi capitano a tutti ma l'importante è che poi passano e torna il sole!
    Notte
    Enrica

  • Reply
    Luisa Piva
    22 ottobre 2013 at 14:34

    no ma.. Monica.. e che ti dico … cioè buonissimo!
    io, sarà il tempo, ma sono un po' malinconica..
    cucinare.. (e mangiare ;.) aiuta però..
    un arrosto da comfort food
    baci

  • Reply
    Patty Patty
    22 ottobre 2013 at 15:18

    Ma queste delizie le fai solo quando sei malinconica o anche quando sei allegra? Per quel poco che ti ho conosciuta, tanto solare, mi riesce difficile vederti “appucundruta”! Ti bascio Moni!

  • Leave a Reply