Primi piatti

A dream come true – Mezze maniche broccoli e pistacchi

 

” Il mondo è nelle mani di coloro che hanno il coraggio di sognare e di correre il rischio di vivere i propri sogni”

Paul Coelho

Sono giorni strani. Si dorme poco, si pensa tanto.
Si pensa a cose,fatti che non sarebbero mai potuti accadere se non ci fosse questo fantastico mondo che è il web.
Oggi va così. Piove,si lavora,si pensa.

 

 

Altra cosa bellissima sarà l’evento che l’azienda Ventura ha messo a disposizione per alcune blogger (me compresa!) .
Un week end fantastico al CastaDiva Resort di Como, dove ci aspetterà niente meno che  il maestro Luca Montersino!
L’azienda ci ha omaggiato di una scatola (fantastica!!) con due dei vastissimi prodotti che produce per scatenare la nostra fantasia.
E io non vi faccio un primo?
Un primo vegano,buonissimo e di stagione

Ingredienti per 4 persone
350 g di mezze maniche integrali
1 broccolo romanesco
100 g di pistacchi
olio extravergine d’olivo
sale e pepe qb

Procedimento
Fate bollire il broccolo romanesco per 10 minuti in acqua bollente salata. Quando è cotto abbiate cura di scolarlo,trattenendo l’acqua di cottura e mantenetelo in una ciotola con acqua fredda. In questo modo si bloccherà la cottura e il colore rimarrà di un verde brillante.
Nella stessa acqua in cui avete bollito il cavolo,fate cuocere la pasta. Nel frattempo frullate con il minipimer il cavolo aggiungendo un po’ di acqua di cottura,olio,sale e pepe quanto basta per ottenere una purea liscia ma non liquida.
Tritate a coltello metà dei pistacchi. L’altra metà riducetela a farina con il mixer.
Scolate la pasta,conditela con la crema di cavolo, spolverate con la farina di pistachi e decorate con i pistacchi tritati grossolanamente.

_MG_0985

_MG_1008 _MG_1014

E se per caso vi avanza un po’ di crema di broccolo e qualche pistacchio, basta fare così:

_MG_1003 _MG_1007

_MG_1023

_MG_1029
Per il piatto  CIFA srl – Centro italiano forniture alberghiere
per la frutta secca  si ringrazia Ventura

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply