Dolci

Crostata al cioccolato

Non so voi ma qui siamo invasi da uova di Pasqua. 

Vorrei pesare quante ne ho ma probabilmente supererebbero ampiamente gli 8 kg. 

E come ogni anno la solita domanda: ora che ci facciamo con tutta questa cioccolata? Di certo non si butta niente!

Allora, visto che probabilmente abbiamo cucinato tantissimo queste feste, con la crostata di cioccolato impiegheremo pochissimo tempo.
E’ una torta dark, basata sulla ricetta della crostata al cioccolato di Ernst Knam, famoso maestro ed esperto di cioccolato. 

Crostata al cioccolato
Write a review
Print
Prep Time
30 min
Total Time
1 hr
Prep Time
30 min
Total Time
1 hr
Ingredients
  1. Per la pasta frolla ( ricetta di Christophe Felder )
  2. 250 g di farina
  3. 140 g di burro
  4. 100 g di zucchero
  5. 1 cucchiaino di lievito (aggiunto da me)
  6. 1 tuorlo
Per la crema pasticcera
  1. 250 ml di latte
  2. 1 cucchiaio di farina
  3. 2 cucchiai di zucchero
  4. 2 tuorli
per la ganache
  1. 250 ml di panna da montare ( la mia era già zuccherata)
  2. 340 gr di cioccolato extra fondente
Instructions
  1. Per la frolla : unite il burro freddo di frigo tagliato a tocchetti,lo zucchero e la farina. Potete lavorare il tutto con le mani o se avete un mixer capiente,potete fare tutto con quello . Il composto è pronto quando tutto il burro si è completamente amalgamato con la farina e avrete un composto “sbricioloso”. A questo punto unite il tuorlo e lavorate finché l’impasto non sia completamente compatto. Fate riposare in frigo per mezz’ora.
  2. Per la crema pasticcera : fate scaldare il latte.
  3. Nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero e la farina.
  4. Uniteli al latte, mescolate velocemente e mettete di nuovo sul fuoco fino a che la crema non sia liscia e omogenea.
  5. Per la ganache: scaldate la panna senza farla bollire. Colatela sul cioccolato fondente precedentemente spezzettato e mescolate fino a scioglimento.
  6. Se ciò non dovesse accadere,potete rimettere sul fuoco molto basso,avendo cura di mescolare costantemente.
  7. Unite la ganache alla crema pasticcera fino a che il composto non sia ben omogeneo e mettete da parte.
  8. Stendete la pasta frolla su di una teglia ricoperta di carta forno e bucherellate la base per non far gonfiare la crostata.
  9. Versatevi sopra il composto di cioccolato e fate cuocere a 180° per 35 minuti.
  10. Togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente prima di tagliarla.
La pazza cucina di Monica https://www.lapazzacucinadimonica.it/
IMG_9432

 

IMG_9443

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    Marghe
    9 aprile 2015 at 10:14

    Posso ammettere che sono un pò invidiosa?
    Io se ricevo un solo, misero uovo di Pasqua lo considero un successo 🙂
    Questa torta è una vera delizia, Knamm sul cioccolato è una vera garanzia e l’aspetto della tua è sublime!
    Un abbraccio e una bella giornata!

    • Reply
      Monica Chiocca
      9 aprile 2015 at 11:20

      Ho sommato quelli di tutta la famiglia 😉 Anche io ne ho ricevuto uno solo! Per fortuna però il fratello più piccolo almeno 6 😉
      Un bacio 🙂

  • Reply
    Anna Rita
    9 aprile 2015 at 19:08

    L’avevo vista su facebook e iFood ! Una TENTAZIONE!!! Utilissima da consumare le mie 3 uova di Pasqua , intatte! 😀 bravissima Monica!
    Un abbraccio,
    Anna

    • Reply
      Monica Chiocca
      10 aprile 2015 at 8:56

      Se ti tenta…. io fossi in te la proverei 😉

  • Reply
    Emanuela
    9 aprile 2015 at 20:22

    Che bella e buona che sembra…anche se il cioccolato lo dovro’ comperare x’ ci credi che qua le uova non le trovo?
    Grazie per la ricetta e a presto

    • Reply
      Monica Chiocca
      10 aprile 2015 at 8:57

      Ma no daiiii! Come il salame?!?!? non usano in america??

  • Reply
    Mimma e Marta
    9 aprile 2015 at 22:18

    Ho uno strano rapporto con le crostate, mi scoccia prepararle ma poi non riesco a smettere di mangiarle e se poi sono golose come questa…bellissime anche le foto! Mimma

  • Reply
    Erika giochidizucchero
    9 aprile 2015 at 22:22

    Che spettacolo!!! La adoro, come adoro il tuo blog…

    • Reply
      Monica Chiocca
      10 aprile 2015 at 8:55

      Grazie Erika 🙂 🙂 :*

    Leave a Reply