Dolci/ dolci classici

La Fluffosa di San Valentino

Sono passati anni ma finalmente ce l’ho fatta!! Ho fatto la fluffosa!! 
Rimandavo da troppo tempo. La fluffosa ( termine tecnico, chiffon cake, ma a noi piace di più chiamarla così!) l’ho scoperta grazie alla mia amica Monica ( nel suo blog ci sono anche tantissime varianti) tanto tempo fa ed è diventata poi simbolo della nostra comunità di bloggalline e anche di iFood!
Ce ne sono di mille varianti, di mille gusti e anche coperture. 

IMG_0024

Io l’ho creata per l’anniversario dei miei zii, ma fa la sua  figura anche a San Valentino decorata nel modo giusto può stupire tutti i fidanzati, mariti o conviventi!!

La base è della fluffosa al limone, che poi ho deciso di arricchire con una bagna al Grand Marnier e una spuma soffice di mascarpone, cocco e panna montata!

Fluffosa di San Valentino
Write a review
Print
Prep Time
10 min
Cook Time
50 min
Total Time
1 hr
Prep Time
10 min
Cook Time
50 min
Total Time
1 hr
Ingredients
  1. 300 g di zucchero ( io ho usato quello superfino)
  2. 285 g di farina 00
  3. 130 g di olio di girasole ( Monica consiglia quello di riso, secondo me più leggero!)
  4. 7 uova
  5. 1 bustina di lievito per dolci
  6. 1/2 cucchiaino di cremor tartaro
  7. il succo e la scorza di un'arancia
  8. 50 ml di Grand Marnier
Per la copertura
  1. 250 g di mascarpone
  2. 150 ml di panna da montare
  3. 4 cucchiai di zucchero a velo
  4. 3 cucchiai di cocco grattugiato
  5. 10-15 lamponi
Per la fluffosa
  1. Preriscaldate il forno a 165°.
  2. In una ciotola unite farina,zucchero,lievito,cremor tartaro.
  3. Separate i tuorli dagli albumi.
  4. Unite i tuorli nella ciotola della farina, aggiungete l'olio, la scorza e il succo d'arancia.
  5. Montate a neve ben ferma gli albumi.
  6. Uniteli, mescolando dal basso verso l'alto, al composto. Fate attenzione a non smontare gli albumi.
  7. Infornate in una teglia di 28 cm con il foro per almeno 45 minuti. Nel mio ne sono voluti 5 in più.
  8. Appena la fluffosa è pronta, fatela riposare a testa in giù e la torta si sformerà da sola.
  9. Quando è fredda, bucate la fluffosa con uno stecchino e bagnatela con il Grand Marnier.
Per la copertura
  1. mescolate energicamente il mascarpone con lo zucchero a velo e il cocco grattugiato.
  2. A parte montate la panna e unitela al mascarpone.
  3. Con l'aiuto di un sac a poche decorate la torta e aggiungete alla fine i lamponi!
La pazza cucina di Monica https://www.lapazzacucinadimonica.it/

IMG_0027

Per la fluffosa, avete bisogno dello stampo per Chiffon Cake. Ma nel caso non l’avete, non disperate! Basterà uno stampo a ciambella con il buco. Nel caso dello stampo adatto, non avrete bisogno né di infarinarlo né di imburrarlo. Fatelo invece se usate uno stampo tradizionale.

IMG_0022

IMG_0009

Potete spolverizzare la torta con ancora un cucchiaino di cocco grattugiato! 

Evviva la Fluffosa!!

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    laura
    4 febbraio 2016 at 9:17

    Benvenuta nel mondo fluffloso, dove una volta entrata non vorrai più uscirne!Complimenti perché ti è venuta bellissima!! 🙂

    • Reply
      Monica Chiocca
      4 febbraio 2016 at 9:45

      Grazie Laura!! Dopo aver assaggiato questa, credo che ne rifarò altre mille ahahahaha 🙂

  • Reply
    ricettevegolose
    10 febbraio 2016 at 13:51

    Quanta bellezza, quanta golosità! Con questa torta si potrebbe conquistare il cuore di chiunque 😉 Da quando sono nelle Bloggalline ancora non ho fluffato, ma a dire il vero sono combattuta tra la paura di fare flop e la volontà di creare una fluffosa particolare… ce la farò? Chissà 😀 Complimenti a te intanto!

  • Leave a Reply