Dolci/ dolci classici/ La colazione

Torta con crema pasticciera

Visto che, la torta ripiena di marmellata è stata un successo in casa, ho voluto tentare di nuovo, usando al suo posto la crema pasticciera.  Una torta alla crema pasticciera facile e veloce. Cremosa e facilissima da preparare: la ricetta perfetta per la torta con la crema!

In realtà è andata così: io volevo preparare la versione al cioccolato, ma…

Mi sono resa conto di non aver abbastanza uova, ma avevo gli albumi. 
Non avevo il latte, ma avevo la panna fresca. 
Mi era avanzata un sacco di crema pasticciera dalle frittelle di Carnevale del giorno prima. 

torta con crema pasticciera

Ed ecco che nasce così la torta con crema pasticciera : molto soffice, la crema è soda e non si scioglie una volta tagliata. 
E’ perfetta anche come torta di compleanno: al centro si può farcire con frutta fresca come lamponi o mirtilli, che in cottura si sciolgono creando un equilibrio perfetto! 

E’ ottima anche la mattina, accompagnata da un buon caffè o un bicchiere di latte!

torta morbida con crema

Print Recipe
Torta con crema pasticciera
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la torta
Per la crema
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Per la torta
Per la crema
Istruzioni
Per la crema
  1. Preparate innanzitutto la crema: in un pentolino mettete a scaldare il latte con la scorza di limone a fiamma media. In un altro pentolino mescolate i tuorli con lo zucchero.Aggiungete poi anche l'amido di mais e mescolate bene fino a non avere più grumi.
  2. Unite a filo il latte ben caldo ( ma non deve bollire!) e mescolate bene con una frusta da cucina. Ponete sul fuoco a fiamma media e mescolate spesso, avendo cura che la crema non si attacchi
  3. Quando sarà ben soda, trasferitela immediatamente in una ciotola ( così non proseguirà la cottura) e copritela con della pellicola trasparente a contatto. Mettetela da parte.
Per la torta
  1. Montate l'uovo, gli albumi e lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete la panna e l'olio.
  2. Unite la farina e il lievito precedentemente setacciati. Il composto dovrà essere liscio e abbastanza spumoso.
  3. Ungete una teglia di 20-22 cm con il bordo apribile e versate metà dell'impasto. Fate cuocere in forno a 180° per 15-20 minuti. A questo punto, versate la crema pasticciera, livellate bene con l'aiuto di un cucchiaio e ricoprite con l'impasto della torta avanzato. Infornate di nuovo per 25-30 min a 180°.
  4. Se doveste vedere la superficie un pò troppo colorata, abbassate il forno a 160° e proseguite la cottura. Una volta cotta, tiratela fuori dal forno e lasciatela riposare nel suo stampo per almeno un'ora,in modo che la crema si assorba bene. Tagliatela solo quando ben fredda!
Condividi questa Ricetta
 

Le dosi per la crema pasticciera, sono un pò abbondanti. Voi versatene circa 2/3 nello stampo, il resto siete liberi di mangiarlo così, a cucchiaiate 😉 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply