Dolci/ dolci classici/ La colazione

Torta yogurt,pere e cioccolato

La torta yogurt, pere e cioccolato è un dolce super goloso da preparare per il vostro lui a San Valentino!

Semplici ingredienti, una ciotola, del cioccolato fuso e avrete un dolce goloso ma non troppo pesante, da servire a fine cena, con un ciuffo di panna montata!

L’abbinamento pere & cioccolato è fenomenale! Le pere rimarranno super morbide dentro il dolce e non cadranno sul fondo durante la cottura, grazie all’impasto soffice fatto con lo yogurt greco.
Il cioccolato fondente sciolto sopra il dolce gli darà quel tocco super goloso che non guasta mai!

torta yogurt, pere e cioccolato

Print Recipe
Torta con yogurt,pere e cioccolato
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 60 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Preriscaldate il forno a 180°. Pulite le pere e tagliatene 3 a pezzetti piuttosto piccoli, e ponetele in una ciotola con succo di limone per non farle annerire.
  2. Montate le uova con lo zucchero finché non sono chiare e spumose. Aggiungete il burro sciolto.
  3. A parte unite insieme le due farine, il lievito e il cacao amaro.
  4. Setacciate le polveri sul composto di uova e zucchero alternandole al latte e allo yogurt greco. Mescolate bene fino ad aver amalgamato tutti gli ingredienti. Unite a questo
  5. Imburrate ed infarinate una teglia da 22 cm di diametro. Versate l'impasto e livellate bene.
  6. Posizionate a raggiera le fette di pera precedentemente preparate e infornate a 180° per 50 minuti. Trascorso il tempo, abbassate il forno a 160° e continuate la cottura per altri 10 minuti.
  7. Una volta che la torta sarà perfettamente fredda colatevi sopra del cioccolato fondente, sciolto in microonde o a bagnomaria!
Condividi questa Ricetta
 

torta yogurt, pere e cioccolato

 torta yogurt, pere e cioccolato

La torta si conserva per 2 o 3 giorni in un contenitore ermetico.

 

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Albalù
    24 maggio 2018 at 16:14

    Sarà una bomba di gusto!
    Ma anche di calorie 🙂

    • Reply
      Monica Chiocca
      24 maggio 2018 at 18:40

      Ahahah 🙂 si si però uno strappo ogni tanto ci sta!

    Leave a Reply